Un pomeriggio con maghi e giocolieri per i ragazzi del pediatrico dell’IRCCS San Raffaele Roma in compagnia dell’associazione Lollo 10 Onlus

Pomeriggi che, tra stupore e allegria, scacciano i pensieri e fanno spazio ai sorrisi con piccole magie e giochi. Non sono solo il frutto di un racconto ma una realtà possibile, presso il reparto di pediatria dell’IRCCS San Raffaele Roma, grazie alla collaborazione con l’associazione Lollo 10 Onlus.

 

Maghi e giocolieri hanno divertito i ragazzi con uno spettacolo organizzato nel cortile interno della struttura, svolto nel rispetto delle misure di sicurezza e distanziamento necessarie a causa dell’emergenza Covid. Così anche una calda domenica d’agosto è diventata speciale. Tutti, anche i genitori dei piccoli degenti, hanno partecipato con entusiasmo.

 

L’associazione Lollo10 è stata fondata dai genitori di Lorenzo, colpito da un male incurabile, con l'initento di portare sorrisi ai ragazzi ricoverati nei reparti pediatrici. Da anni collabora anche con l’IRCCS San Raffaele, dove spesso organizza iniziative coinvolgendo e supportando i ragazzi nel loro percorso riabilitativo.

Vota questo contenuto